Come aprire un ristorante di successo e fare SOLD OUT tutte le sere
aprire un ristorante

Come aprire un ristorante di successo e fare SOLD OUT tutte le sere

Aprire un ristorante è il sogno di tantissimi italiani.

E probabilmente anche il tuo!

E così anche tu stai cercando di capire come aprire un ristorante di successo per realizzare il tuo grande desiderio di metterti in proprio?

Diciamocelo, noi italiani siamo da sempre riconosciuti in tutto il mondo come buongustai e amanti del cibo e della buona cucina…

Per questo motivo non è difficile capire perchè ogni anno migliaia di persone in Italia decidono di investire nella ristorazione aprendo nuove attività nel settore.

Un mercato che sembra davvero non avere mai crisi…

Complici anche i numerosi programmi TV come Hell’s Kitchen e MasterChef, che hanno spopolato negli ultimi tempi facendo di tutto ciò che ruota intorno alla cucina la tendenza del momento.

La liberalizzazione delle licenze in Italia ha reso poi l’avvio di questo tipo di attività decisamente più semplice e meno dispendioso.

Per questo motivo devi sapere fin da subito che oggi se oggi vuoi aprire un ristorante in Italia o all’estero ti troverai ad affrontare questa situazione:

  • è decisamente più facile avviare l’attività e chiunque ha la possibilità di provarci
  • con la liberalizzazione delle licenze si è creata anche maggiore concorrenza

Molti purtroppo pensano che per aprire un ristorante e avere successo è necessario saper cucinare bene.

Purtroppo non c’è niente di più sbagliato!

Certo saper cucinare e avere buon gusto è decisamente importante se vuoi aprire un ristorante…

Ma per aprire un ristorante di successo e fare sold out tutte le sere l’unica cosa veramente fondamentale è sapere come promuovere la tua attività per trovare nuovi clienti.

Aprire un ristorante senza esperienza

Se stai pensando di aprire un ristorante senza esperienza, voglio metterti in guardia fin da subito.

Aprire un ristorante è rischioso come qualsiasi altra attività imprenditoriale.

Ma ho anche una buona notizia per te…

Quasi tutti gli imprenditori iniziano la loro prima attività senza avere una particolare esperienza sul campo.

Perchè imprenditori di successo si diventa giorno dopo giorno, imparando sul campo!

Ma è anche vero che farti trovare impreparato di fronte alle scelte difficili che ti aspettano è davvero molto, molto pericoloso…

Se vuoi partire con il piede giusto scarica subito il report gratuito che ho preparato per te dove scoprirai come evitare gli errori principali che fanno 9 imprenditori su 10.

Ti consiglio fin da subito di studiare e imparare da chi ha già avviato altre attività prima di te come sviluppare con successo il tuo business.

Se il tuo sogno è quello di aprire un ristorante di successo, sei decisamente nel posto giusto…

Questa è la guida più completa mai scritta prima d’ora in Italia su come aprire un ristorante di successo.

Si hai capito bene… In questo articolo troverai tutte le informazioni di cui hai bisogno su come aprire un ristorante di successo e fare il pienone tutte le sere!

Scoprirai quanto costa e come avviare la tua attività, quali sono i requisiti necessarie per ottenere la licenza di ristorazione, come affrontare le questioni burocratiche e come aprire un ristorante di successo.

Sei pronto?

Si parte!

Come aprire un ristorante di successo

Se vuoi aprire un ristorante di successo, devi assolutamente imparare a riconoscere i trend di mercato e possibilmente anche ad anticiparli.

Viaggiare, esplorare, leggere e informarsi sono il primo passo fondamentale per avviare un’attività di successo!

Soprattutto nel campo della ristorazione, condurre con passione una vita legata alla cucina, alle innovazioni e alla riscoperta della tradizione è sicuramente il miglior modo per farlo.

Negli ultimi anni hanno avuto un enorme successo tutte quelle attività legate ad uno specifico bisogno di mercato.

E’ sotto gli occhi di tutti…

Ci sono locali anche molto semplici che hanno individuato l’offerta commerciale giusta e stanno letteralmente facendo fortuna!

Questo concetto senza dubbio, risponde ad una delle leggi fondamentali del marketing: differenziarsi dalla concorrenza.

Per questo come prima cosa è fondamentale trovare un’idea di business innovativa e differente dalla massa.

Lo sai che più del 50% delle nuove attività fallisce nei primi 3 anni?

Scarica Subito il mio Report Gratuito:
"I 7 Errori da Non Fare per Diventare un Imprenditore di Successo"

E allora vediamo subito insieme alcune idee per aprire un ristorante particolare…

Idee per aprire un ristorante particolare

Se stavi pensando di aprire un ristorante pizzeria di quelli tradizionali, credo che ti troverai a scontrarti con migliaia di concorrenti che fanno esattamente quello che fai tu.

E probabilmente hanno avviato la loro attività da molto più tempo di te.

Quindi se vuoi attirare la clientela dovrai sempre fare molto meglio di loro!

Le ultime tendenze del mercato parlano chiaro…

Per aprire un ristorante di successo devi offrire qualcosa di innovativo.

Credimi, chi si differenzia dalla massa vince e specializzarsi in una nicchia di mercato paga, e anche bene!

Spiego molto nel dettaglio tutti questi concetti nella mia guida di marketing strategico pensata appositamente per aiutarti ad avviare con successo il tuo ristorante.

Se vuoi saperne di più scopri subito quali sono le migliori strategie per avviare un’attività di successo!

Ecco alcune idee per aprire un ristorante particolare che stanno andando forte negli ultimi anni:

  • aprire un ristorante etnico
  • aprire un ristorante giapponese
  • aprire un ristorante in casa
  • aprire un ristorante pizzeria
  • aprire un ristorante messicano
  • aprire un ristorante brasiliano
  • aprire un ristorante gourmet di lusso
  • aprire un ristorante bbq barbecue
  • aprire un ristorante vegano
  • aprire un ristorante macrobiotico
  • aprire un ristorante con piatti senza glutine per celiaci
  • aprire un ristorante a km zero
  • aprire un ristorante tipico con specialità regionali
  • aprire un ristorante fast food
  • aprire un hamburgeria

Insomma come vedi le possibilità sono davvero tantissime…

Negli ultimi anni si è evoluto tantissimo anche il business della ristorazione in franchising, con tantissime opportunità che hanno registrato dei numeri davvero interessanti.

Quello che devi fare è cercare di combinare il più possibile una tua passione con le reali necessità del mercato nella zona in cui vuoi aprire.

SCOPRI ANCHE:  Come aprire una pizzeria di successo: la guida completa definitiva

Tutte queste proposte hanno una cosa in comune..

Rispondono ad un bisogno specifico e per questo si differenziano da tutti gli altri. 

Un mix vincente di idee innovative e strategie di marketing efficaci che ha permesso a tanti giovani italiani di aprire un ristorante di successo.

E se ce l’hanno fatta loro, puoi farcela sicuramente anche tu!

Se vuoi trovare un’idea vincente per il tuo nuovo ristorante ti consiglio di iscriverti subito al mio gruppo privato.

Riceverai ogni giorno i miei consigli e troverai tantissime strategie efficaci per sviluppare con successo il tuo progetto imprenditoriale.

Ora invece occupiamoci per un attimo di cose più noiose ma purtroppo altrettanto importanti per te che vuoi aprire un ristorante…

Licenze e permessi per aprire un ristorante in Italia

In questo paragrafo cercheremo di rispondere a due domande fondamentali a cui chiunque voglia aprire un’attività di questo tipo dovrà rispondere.

  • quali sono i permessi necessari per aprire un ristorante?
  • come ottenere una licenza per la ristorazione in base alla normativa italiana?

Per ottenere la licenza di ristorazione è innanzitutto necessario che il locale rispetti i requisiti urbanistici (metratura, necessità di sorveglianza esterna per motivi di sicurezza, parcheggi, condizione acustica).

Per aprire un ristorante e ottenere i permessi necessari ci sono anche una serie di requisiti personali che il titolare deve necessariamente possedere.

Ma sfatiamo subito un mito che si è creato negli ultimi anni…

Per aprire un ristorante bisogna essere cuochi?

Non preoccuparti, non è assolutamente necessario essere un cuoco per aprire un ristorante.

Ma allora cosa serve e come fare per ottenere la licenza necessaria per un’attività di ristorazione?

Licenza ristorazione: come ottenere i permessi necessari

La normativa prevede però che per aprire un ristorante il titolare debba soddisfare una di queste caratteristiche:

  • aver lavorato nel settore per almeno due anni negli ultimi cinque
  • aver frequentato una scuola che tratta materie specifiche (es. l’Istituto Alberghiero)
  • aver frequentato un corso SAB (Corso di Somministrazione Alimenti e Bevande)

Il modo più semplice se non hai già uno dei primi due requisiti è sicuramente quello di frequentare un corso SAB.

Con qualche centinaio di euro di investimento ti permetterà di ricevere l’attestato di Somministrazione Alimenti e Bevande necessario per aprire un’attività di ristorazione.

Per quanto riguarda invece le autorizzazioni necessarie per aprire un ristorante, quelle più importanti sono sicuramente la SCIA e l’HCCP.

La prima cosa da fare per avviare un ristorante è sicuramente presentare la SCIA (Segnalazione Certificata di Inizio Attività) al Comune interessato.

Si tratta in pratica di un’autocertificazione, che si fa compilando un modulo apposito.

Trovi tutte le informazioni a riguardo sul sito Impresa in un giorno.

Cos’è e come ottenere l’attestato Haccp

Un altro adempimento burocratico importante per poter aprire un ristorante è possedere un attestato Haccp. 

L’Haccp è l’attestato che certifica la conoscenza delle norme igienico sanitarie per chi prepara, manipola e somministra alimenti e bevande.

Fatto ciò occorre poi redigere il piano di autocontrollo in cui indicare caratteristiche del locale, ragione sociale, tipo di attività, numero dei dipendenti e loro mansioni nonché il responsabile del certificato Haccp.

Ma come si ottiene l’attestato Haccp?

Frequentando un corso Haccp ovviamente!

Sul mercato troverai numerosi corsi Haccp sia in luoghi fisici, nelle maggiori città come Milano e Roma ad esempio, sia corsi Haccp online.

Frequentare un corso per conseguire l’attestato Haccp è un passo fondamentale che per legge deve fare chiunque vuole aprire un ristorante.

Quanto costa aprire un ristorante?

Rispondere con precisione a questa domanda è sempre piuttosto difficile senza avere informazioni dettagliate a riguardo…

Ma se vuoi alcuni suggerimenti e indicazioni per calcolare quanto costa aprire un ristorante, continua a leggere attentamente questo paragrafo.

Infatti questa è una domanda a cui potrai rispondere soltanto tu, realizzando un business plan efficace e un piano economico finanziario della tua attività.

Per un ristorante da circa 100 coperti possiamo ipotizzare un totale di costi di avviamento tra i 60.000 e i 300.000 euro, a seconda del locale e della posizione geografica.

Costi che potrebbero servire a rilevare una precedente attività, oppure per la sistemazione dei locali, arredamenti nuovi, attrezzature, ecc..

Successivamente le spese maggiori da affrontare saranno sicuramente quelle per il personale, le forniture e i costi vivi di gestione del locale.

Tutto dipende dalla zona, dagli arredi e dalla location prescelta.

Come potrai immaginare, aprire un ristorante a Milano o a Roma non costa sicuramente come aprire un ristorante a Dubai o a New York.

Per questo ti consiglio di calcolare sempre le tue spese di avviamento e di gestione con maggior precisione possibile.

Come fare business plan ristorante: esempio tipico

Se vuoi aver chiari sia i costi di avviamento della tua attività, che quelli di gestione, non ti resta che fare un business plan del tuo ristorante.

In questo modo saprai quasi con certezza le spese che dovrai sostenere nei primi anni di esercizio e potrai anche ipotizzare i tuoi possibili guadagni.

Prima di avviare un ristorante o qualsiasi altra attività è sempre fondamentale fare questi calcoli!

Oltre alle spese per l’avviamento della tua attività dovrai calcolare anche tutti i costi di gestione del tuo ristorante.

Questi sono i principali costi di gestione di un ristorante:

  • Personale addetto alla sala, cucina, cassa
  • Rata affitto o mutuo
  • Illuminazione
  • Riscaldamento/aria condizionata
  • Gas
  • Polizze assicurative
  • Tasse
  • Commercialista
  • Materie prime
  • Fornitori vari
  • Marketing / pubblicità

Se vuoi imparare bene come realizzare un piano finanziario efficace, ti consiglio di vedere subito il mio esempio pratico di come fare un business plan per il tuo ristorante.

Con una previsione dettagliata di costi e ricavi infatti avrai modo di avviare un’attività commerciale redditizia e sostenibile.

aprire un ristorante

Dove aprire un ristorante

Scegliere dove aprire un ristorante è sicuramente una delle prime domande a cui ogni neo imprenditore deve rispondere in fase di avviamento dell’attività.

Se hai già ben chiaro il tipo di cucina e l’offerta commerciale che vuoi proporre, i tuoi dubbi maggiori riguarderanno quasi sicuramente la scelta della location.

Chissà quante volte anche tu ti sei posto le classiche 3 domande:

  1. “Conviene aprire un ristorante o rilevare un’attività già funzionante?”
  2. “Meglio aprire in centro città o in una zona meno ambita ma con le spese più basse?”
  3. “Conviene partire con un locale piccolo o è meglio aprire subito in grande?”

 

Ogni location ha i suoi pregi e i suoi difetti ed è sempre bene compiere un’accurata indagine preliminare, che sarà sicuramente utile per evitare brutte sorprese in futuro!

Se la tua idea è quella di aprire un ristorante da zero dovrai porre particolare attenzione alla zona dove investire i tuoi soldi.

SCOPRI ANCHE:  Come aprire un negozio di abbigliamento di successo: la guida definitiva

Spesso la scelta ricade su una zona piuttosto centrale o perlomeno con un buon passaggio di potenziale clientela e ben servita da mezzi pubblici e aree di sosta.

Se invece stai pensando di rilevare e prendere in gestione un ristorante già esistente dovrai sostenere inizialmente delle spese più elevate per partire con un locale già arredato e avviato.

In questo caso, prima di prendere qualsiasi decisione occorre certamente farsi qualche domanda e studiare bene l’andamento dell’attività almeno dell’ultimo periodo.

Per quanto riguarda la grandezza degli spazi è fondamentale aver chiaro il target obiettivo che vuoi raggiungere.

Non è detto che sia così difficile portare i clienti anche in una zona non proprio centrale, se la proposta culinaria è unica e ben pubblicizzata.

Affronto in modo molto dettagliato tutti questi argomenti nella mia guida su come avviare un business di successo!

Aprire un ristorante italiano all’estero

Sappiamo tutti che come italiani possiamo avere mille difetti, ma una cosa ci viene riconosciuta in tutto il mondo…

Siamo dei buon gustai e siamo famosi per la buona cucina italiana.

Grazie alle proprietà della dieta mediterranea, la nostra cucina è stata infatti addirittura consacrata come la migliore al mondo.

Forse è per questo motivo ogni anno migliaia di italiani trovano fortuna in giro per il globo avviando un’attività di ristorazione.

Ma quali sono le location migliori dove aprire un ristorante all’estero?

Rispondere a questa domanda non è ovviamente semplice e spetta a te trovare la soluzione giusta e più adatta alla tua idea imprenditoriale.

Quello che posso dirti è che ogni anno vengono fatte centinaia di ricerche per aprire un ristorante a Malta, Zanzibar, Stati Uniti, Germania, Nuova Zelanda, Australia, Svizzera, Isole Canarie, Russia, Romania.

Ma anche nelle principali città europee e negli Stati Uniti, come aprire un ristorante a Londra, Lugano, Miami, Zurigo, Barcellona, Berlino e New York.

Questi sono solo alcuni dei posti più rinomati al mondo dove alcuni dei nostri connazionali hanno avviato diversi ristoranti di successo.

aprire un ristorante

Come gestire un ristorante di successo

Sia che tu voglia aprire un bistrot, un ristorante di lusso, un piccolo ristorante o una trattoria a conduzione familiare, al giorno d’oggi gestire un ristorante non vuol dire più solamente saper cucinare bene.

Una gestione attenta di un locale comporta numerose attività, che non riguardano solamente la gestione della cucina e del personale in sala, che devono comunque essere sempre attenti a soddisfare la clientela.

Gestire un ristorante di successo vuol dire prima di tutto mettere il cliente al centro dell’attenzione.

I tuoi clienti si troveranno a scegliere tra mille alternative…

Tu devi dargli più di un buon motivo per scegliere te!

Non dovrai solamente essere creativo e offrire una buona cucina a dei prezzi adeguati, ma anche una location confortevole e un servizio di qualità.

Saper gestire un ristorante significa anche far quadrare i conti a fine mese, gestire i rapporti coi fornitori e con la clientela, gestire il tuo team di camerieri, cuochi e chef, rinnovare il menù e ogni tanto i locali.

Questa è la base di tutto, ma il vero succo del successo sarà certamente saper sviluppare le strategie di marketing più efficaci per promuovere la tua attività.

Insomma, gestire un ristorante non è sicuramente un’attività semplice e anzi comporta davvero tante responsabilità.

Sicuramente però è anche un’attività che può dare tantissime gratificazioni quando la sala è piena e si fanno i conti a fine giornata.

Se vuoi trovarti in poco tempo a gestire un ristorante di successo, impara fin da subito le migliori strategie per avviare la tua attività!

Conviene aprire un ristorante oggi?

Parliamoci chiaro, chi decide di aprire un ristorante solitamente lo fa per passione e non solo per i soldi.

Questo è sicuramente un ottimo punto di partenza!

La tua passione potrà darti un grande aiuto sia per raggiungere i tuoi obiettivi, che per superare i momenti difficili che qualsiasi attività imprenditoriale può trovarsi ad affrontare.

Oggi il mercato è davvero competitivo e la prima domanda che solitamente si pone chi come te ha questo pensiero per la testa è proprio questa…

Conviene ancora aprire un’attività nel settore della ristorazione?

Per rispondere a questa domanda dobbiamo fare solamente un paio di riflessioni:

  1. C’è ancora domanda da soddisfare questo mercato?
  2. Quanto è forte la concorrenza dove vuoi aprire la tua attività?

La risposta alla prima domanda ovviamente è sì!

La domanda nel settore ristorazione è davvero elevata e negli ultimi anni sta crescendo in maniera esponenziale, sia in Italia che all’estero.

E’ un dato di fatto, il settore della ristorazione è sempre sopravvissuto anche ai periodi di forte crisi…

Bisogna ammettere che la concorrenza negli ultimi anni è aumentata parecchio e che ogni anno aprono e chiudono migliaia di ristoranti e attività di questo tipo!

La mia opinione è che soprattutto in questo settore, ci siano troppe persone che si improvvisano tali e che “provano” a vedere come va.

La verità è che gestire un ristorante è un’attività piuttosto complessa e quasi tutti gli imprenditori che falliscono dovrebbero dare la colpa soltanto a loro stessi.

Hanno sbagliato in partenza!

Probabilmente non avevano le giuste competenze per mettersi in proprio e iniziare questo tipo di attività.

Non avevano fatto i conti con la realtà del mercato, l’offerta dei loro concorrenti o con i mille altri problemi ogni imprenditore si trova prima o poi a dover affrontare.

Problemi che puoi evitare facendo le dovute pianificazioni strategiche in fase di startup d’impresa.

Se tu vuoi aprire un ristorante di successo devi avere assolutamente un piano marketing vincente!

Se vuoi evitare di fare la stessa fine, ti consiglio di seguire il mio percorso step by step dedicato a chi vuole avviare una nuova attività partendo da zero!

La conoscenza delle strategie di marketing sarà il fattore chiave del tuo successo da qui in poi.

Ti auguro tanta fortuna per il tuo progetto e di aprire un ristorante che faccia sold out tutte le sere!

Un abbraccio,

Paolo

About the Author Paolo

Dopo la laurea in Marketing e Comunicazione Aziendale ho iniziato la mia carriera come imprenditore e avviato attività in diversi settori. Ho creato questo sito per aiutare tutte le persone che come me vogliono cambiare vita e mettersi in proprio. Grazie a StartFacile.com, ogni anno più di 100.000 imprenditori imparano come avviare con successo le loro nuove attività.

follow me on:

Leave a Comment:

Share This

SCARICA SUBITO IL MIO REPORT E SCOPRI COME METTERTI IN PROPRIO CON SUCCESSO IN POCHISSIMO TEMPO