Come aprire una gelateria di successo: la guida completa definitiva
aprire una gelateria artigianale

Come aprire una gelateria di successo: la guida completa definitiva

Aprire una gelateria è un sogno condiviso tra molti aspiranti imprenditori italiani.

Sogno che per molti si è avverato dando anche notevoli ritorni economici!

Se stai leggendo questo post è perchè vuoi buttarti nel business ma non sai ancora bene come fare…

Bene, partiamo dal fatto che il tuo obiettivo non deve essere solamente quello di aprire una delle tante gelaterie in circolazione.

Quello che devi assolutamente fare invece è leggere attentamente fino in fondo questo articolo e capire come aprire una gelateria di successo.

Ma prima un consiglio spassionato…

Lo sai che il 50% delle attività fallisce entro i primi 3 anni?

Questo perchè quasi tutti gli imprenditori sono alla prima esperienza e commettono gli stessi errori in fase di avviamento dell’attività.

Ti prego evita di fare anche tu questa fine…

Scarica subito la mia guida e scopri quali sono ” I 7 Errori da NON Fare per Avviare un Business di Successo ” e puoi come fare ad evitarli!

Sei pronto?

Si parte!

Aprire una gelateria conviene?

Spero capirai la differenza tra aprire un’attività anonima come tante altre e avviare un business profittevole e duraturo, che possa farti vivere serenamente durante tutto l’arco dell’anno.

Il gelato italiano è da sempre famoso nel mondo per essere uno dei prodotti tipici del Made in Italy alimentare di maggior successo.

Un’attività stagionale, ma negli ultimi anni sempre più allargata a tutto l’arco dell’anno, che permette di mettersi in proprio e gestire un’azienda snella e profittevole.

A contribuire alla fama del gelato italiano sono stati anche marchi di successo come Grom, che hanno reso il consumo di gelato cool e riempito le gelaterie di clienti in coda pur di accaparrarsi l’ambito cono ripieno.

Un successo stratosferico per quella che fino ad allora veniva considerata una semplice attività stagionale, e che da quel momento ha cambiato radicalmente il business delle gelaterie.

La voglia di cambiare vita e ottenere delle maggiori gratificazioni personali e professionali sono le motivazioni principali che portano ogni giorno tante persone a mettersi in proprio.

In questo post troverai tutte le informazioni necessarie su come aprire una gelateria:

  • i requisiti per aprire una gelateria e gli adempimenti burocratici necessari
  • le grandi potenzialità di questo settore
  • i costi di avviamento di una gelateria artigianale
  • i potenziali guadagni che potrai ottenere dalla tua attività

Ma soprattutto quali sono i fattori chiave per intraprendere questa piacevole avventura con successo.

In ogni caso, se vuoi davvero aprire un’attività redditizia che ti dia delle soddisfazioni sia economiche che personali, non dovrai assolutamente lasciare niente al caso.

Requisiti e documenti per aprire una gelateria

Come per qualsiasi altra attività anche per aprire una gelateria dovrai purtroppo fare i conti con la burocrazia.

Aprire una gelateria non è per niente difficile e molte regole sono comunque simili o addirittura uguali e fanno capo alla normativa italiana che regolamenta questo tipo di attività.

Trattandosi di un’attività d’asporto, avrai la fortuna di poter sottostare a regole più semplici di altre attività della ristorazione a cui deve sottostare chi vuole aprire un bar ad esempio.

Il titolare del locale deve inoltre essere sufficientemente formato e conoscere i regolamenti per la manipolazione e la conservazione degli alimenti.

E’ necessario quindi aver conseguito un titolo di studio specifico (diploma alberghiero) o un’esperienza pregressa di almeno 2 anni nel settore o ave ottenuto il certificato di frequentazione di un corso SAB.

Ecco quali sono i requisiti e l’iter per aprire una gelateria:

  • aprire la partita iva
  • iscriverti al Registro delle Imprese
  • regolarizzare la tua posizione INPS
  • presentare al Comune la comunicazione di inizio attività
  • richiedere l’autorizzazione per l’esposizione dell’insegna
  • aver frequentato un corso accreditato HACCP per la manipolazione e la conservazione degli alimenti

come aprire una gelateria

Dove aprire una gelateria: in Italia o all’estero?

Ti stai chiedendo dove aprire una gelateria?

Una delle domande principali che si pone chiunque voglia avviare questo tipo di attività è proprio quella inerente alla location.

SCOPRI ANCHE:  Come aprire una ludoteca: la guida definitiva a costi, requisiti e guadagni

A tal proposito innanzitutto è sempre bene scegliere una zona molto frequentata come le vie dello shopping o nei centri commerciali.

O magari anche vicino a scuole o parchi animati dalla presenza di bambini e ragazzi, che assicurerebbero una clientela fissa e costante.

Differente è il discorso per le località turistiche dove ovviamente la zona da privilegiare sarà il lungomare o il centro cittadino dove risiedono tutti i vari locali.

Potrebbe essere intelligente anche prevedere dei posti a sedere o comunque uno spazio in cui potersi fermare.

Se vuoi aprire una gelateria in Europa o in generale all’estero, sappi che sei in buona compagnia!

Ogni anno infatti migliaia di italiani sognano come te di aprire una gelateria all’estero, in posti come Germania, Svizzera, Francia, Spagna e Canarie, ma anche Thailandia, Messico, Cuba e Brasile…

Sicuramente ci potrebbero essere delle buone opportunità in questo settore, ma ti consiglio di informarti davvero molto bene sulla località di tuo interesse prima di prendere qualsiasi decisione.

Dopo questi consigli utili di natura commerciali vediamo ora insieme cosa bisogna fare per aprire una gelateria artigianale, quanto costa e se conviene aprire una gelateria in franchising o meno.

Per comodità prenderemo ad esempio una gelateria artigianale, ma tutte le informazioni che troverai vanno più o meno bene anche per una gelateria tradizionale.

Come aprire una gelateria artigianale di qualità

Il gelato artigianale negli ultimi anni ha acquisito un numero sempre più consistente di estimatori.

Aprire una gelateria artigianale richiede sicuramente delle conoscenze specifiche che puoi acquisire frequentando degli appositi corsi.

Per prima cosa, come si fa il gelato artigianale?

Fare il gelato artigianale è un arte vera e propria.

Esistono infatti diversi corsi di gelateria artigianale professionali per formare i futuri mastri gelatai.

Come già detto, se la scelta delle materie prime è sempre importante, in una gelateria artigianale è davvero fondamentale.

Una scelta vincente può essere quella di acquistare da produttori a km 0, stringendo accordi con aziende produttrici e risparmiando quindi anche sui prodotti.

Sicuramente non sarà possibile farlo per tutti gli ingredienti e in ogni caso la decisione dei produttori a cui rivolgersi è fondamentale e va quindi presa con grande attenzione.

Questo vale anche per le cosiddette basi per il gelato così come per alcuni semilavorati per gelateria.

Come per esempio i concentrati di frutta fresca, le paste di semi oleosi (nocciola, pistacchi), i caratterizzanti del gusto, gli addensanti, i montanti e le guarnizioni.

Attrezzature necessarie per aprire una gelateria artigianale

Un altro aspetto importante da considerare è scegliere con cura le attrezzature per gelateria artigianale da utilizzare, con un buon compromesso tra qualità e prezzo.

In una gelateria artigianale non possono poi ovviamente mancare le attrezzature per fare il gelato artigianale.

Lo sai che più del 50% delle nuove attività fallisce nei primi 3 anni?

Scarica Subito il mio Report Gratuito:
"I 7 Errori da Non Fare per Diventare un Imprenditore di Successo"

Ti serviranno infatti tutte quelle attrezzature nessarie per la produzione del gelato:

  • una torre di raffreddamento
  • un armadio frigorifero a temperatura positiva per la conservazione degli ingredienti freschi
  • un armadio frigorifero a temperatura negativa per conservare le materie prime surgelate e le vaschette di gelato mantecato
  • un pastorizzatore
  • un mantecatore

Sul mercato sono disponibili mantecatori con incorporato un piccolo pastorizzatore adatti però solo a chi vuole avviare una piccola bottega artigianale risparmiando sui costi.

Per quanto riguarda invece l’area di vendita occorreranno delle vetrine espositive o dei banchi a pozzetto.

I banchi a pozzetto infatti garantiscono una migliore conservazione del prodotto ma non permettono al cliente di visualizzarlo, sono quindi adatti solo a gelaterie storiche o con clientela ben fidelizzata.

aprire una gelateria

Quanto costa aprire una gelateria artigianale?

Come forse avrai già intuito il costo maggiore per aprire una gelateria artigianale riguarda l’arredamento del locale e le attrezzature necessarie per realizzare un prodotto di qualità.

Un’altra spesa importante anche se decisamente inferiore può essere quella per eventuali opere murarie e sistemazione dei locali, ma è di difficile valutazione perché molto dipende dallo stato dei locali stessi.

Altri costi che comunque vanno messi a budget, sono quelli per gli adempimenti burocratici e i costi di startup:

  • commercialista
  • notaio
  • iscrizione albo imprese artigiane
  • eventuali corsi di formazione
  • realizzazione e installazione insegne
  • illuminazione e utenze varie
  • registrazione del marchio
  • promozione dell’attività
  • ecc…
SCOPRI ANCHE:  Come aprire un chiosco bar di successo e fare tutto esaurito ogni giorno

Possiamo stimare questi costi su un cifra che si aggira intorno ai 10.000 euro.

Approssimativamente l’investimento per aprire una gelateria può aggirarsi tra gli 60.000 e i 100.000 euro.

In ogni caso per calcolare con precisione i costi e i guadagni potenziali della tua gelateria, leggi questo articolo dove scoprirai come fare un business plan efficace per la tua attività.

Per abbassare un po i costi di avviamento soprattutto delle attrezzature e dei prodotti per la gelateria, è possibile sicuramente cercare delle macchine per il gelato usate ma ancora in buono stato.

Oppure puoi valutare direttamente di rilevare un’attività tra le gelaterie in vendita già avviate disponibili sul mercato.

Come aprire una gelateria in franchising

Aprire una gelateria in franchising è sicuramente un’opzione da tenere in considerazione soprattutto per chi non è del settore.

I costi di avviamento sono indubbiamente inferiori, ed il supporto per l’avvio dell’attività e la formazione sono garantiti dalla società affiliante.

Se decidi di aprire in franchising vanno messi in conto le fee di affiliazione da pagare al franchisor per i suoi servizi.

In compenso però il risparmio di tempo e denaro soprattutto nella fase iniziale è certamente assicurato.

Grazie ad una vera e propria esplosione del business negli ultimi anni, oggi sono molte le possibilità di affiliarsi e la scelta è molto ampia sia per quanto riguarda le gelaterie che i franchising di yogurterie.

Per approfondire l’argomento ti consiglio di leggere questa guida su come aprire un franchising di successo, dove capirai come valutare le opportunità e scegliere la strada migliore per te.

Ricordati che però affiliandoti ad un marchio sarai costretto a sottostare alle regole della casa madre e pagare le royalties per tutti gli anni a venire.

Per questo motivo secondo me, avviare un’attività in modo autonomo è quasi sempre la scelta migliore!

Aprire una gelateria: quanto si guadagna?

Rispondere a questa domanda non è davvero molto semplice.

Come potrai ben immaginare, il guadagno effettivo di una gelateria dipende da tantissimi fattori come:

  • la localizzazione dell’attività
  • il bacino d’utenza
  • la tua proposta commerciale
  • la qualità dei prodotti
  • i costi di gestione
  • le tue strategie di marketing
  • ecc…

Per conoscere i tuoi potenziali guadagni dovrai essere in grado di calcolare i ricavi, i costi di gestione e l’ammortamento dell’investimento iniziale, e solo così potrai calcolare il tuo profitto atteso da qui ai prossimi anni.

Come puoi fare?

Devi assolutamente imparare come fare un business plan.

Come aprire una gelateria di successo: tutto quello che devi sapere

Se sei arrivato fin qui vuol dire che fai davvero sul serio… Ti faccio i miei complimenti!

Aprire una gelateria di successo vuol dire innanzitutto differenziarsi dalla concorrenza.

Un prodotto di qualità, una posizione strategica, una comunicazione efficace, sono gli elementi essenziali che ti aiuteranno a posizionarti nel mercato e farti amare dai tuoi clienti.

In effetti per molti il gelato potrebbe sembrare tutto uguale, ma ovviamente non è così.

I due fondatori di Grom lo sapevano benissimo, ed hanno puntato tutto su un prodotto di qualità e uno slogan efficace per diffondere il messaggio verso il proprio pubblico.

Il loro claim infatti recita “Il gelato come una volta”.

Un messaggio davvero irresistibile per chi ama il gelato artigianale e la qualità delle materie prime!

Questa combinazione prodotto di qualità + marketing efficace ha permesso loro di costruire un impero internazionale fino ad arrivare a vendere la società a una delle multinazionali più importanti del mondo.

Oltre a questi aspetti di marketing ci sono ovviamente quelli più immediati della localizzazione dell’attività.

Se vuoi davvero avviare con successo la tua gelateria e renderla profittevole nel più breve tempo possibile, inizia con il piede giusto!

Scarica subito il mio report gratuito e scopri come evitare gli errori principali che portano al fallimento 9 imprenditori su 10 in fase di avviamento di una nuova attività.

Ora tocca solo a te!

Puoi lasciare il tuo sogno nel cassetto o iniziare a lavorare oggi per costruirti un futuro migliore.

E allora cosa aspetti a dare una svolta alla tua vita?

In bocca al lupo per il tuo progetto!

Un abbraccio,

Paolo

About the Author Paolo

Dopo la laurea in Marketing e Comunicazione Aziendale ho iniziato la mia carriera come imprenditore e avviato attività in diversi settori. Ho creato questo sito per aiutare tutte le persone che come me vogliono cambiare vita e mettersi in proprio. Grazie a StartFacile.com, ogni anno più di 100.000 imprenditori imparano come avviare con successo le loro nuove attività.

follow me on:

Leave a Comment:

Share This

SCARICA SUBITO IL MIO REPORT E SCOPRI COME METTERTI IN PROPRIO CON SUCCESSO IN POCHISSIMO TEMPO