Come diventare imprenditore di successo partendo da zero

Mettersi in proprio

2  comments

  • Home
  • /
  • Blog
  • /
  • Come diventare imprenditore di successo partendo da zero

Scritto da Paolo

Ultimo aggiornamento il 27/05/2021 18:02

Diventare un imprenditore (o diventare imprenditrice) e avviare una nuova attività è certamente la soluzione ideale per ottenere l’indipendenza economica e la libertà finanziaria.

“Be your own boss” come lo chiamano gli americani, è il sogno di tantissimi lavoratori e giovani aspiranti imprenditori, che invece di rassegnarsi alla routine del lavoro subordinato, hanno il sogno di realizzare qualcosa di personale, essere liberi ed indipendenti, e perchè no… guadagnare anche di più!

Ma allora…

Come diventare un imprenditore di successo?

Se anche solo per una volta hai sognato di riuscirci e vuoi trasformare questo desiderio in realtà, in questo articolo scoprirai quali sono i passaggi fondamentali per iniziare anche se non hai nessuna esperienza.

Vedremo di rispondere a tutti i dubbi principali a cui ogni aspirante imprenditore si trova ad affrontare.

  • Chi è cosa fa un imprenditore?
  • Come diventare un imprenditore partendo da zero?
  • Quali sono i requisiti e le caratteristiche principali per farlo?
  • Quanto guadagna in media un imprenditore?
  • E cosa studiare per diventare imprenditore?

Per diventare un imprenditore di successo, sarà fondamentale applicare fin da subito le strategie più efficaci per avviare la tua nuova attività.

Purtroppo sono davvero molti gli aspiranti imprenditori che si buttano nella mischia senza avere una strategia ben definita.

Inutile dirti che questo è assolutamente il modo migliore per rischiare di buttare al vento un sacco di soldi e del tuo tempo… E tu non vuoi perdere soldi vero?

Esistono infatti dei principi fondamentali che sono alla base del successo di qualsiasi persona che voglia diventare imprenditore.

In questo articolo scoprirai come diventare imprenditore partendo da zero, cosa devi sapere, quali sono le giuste competenze imprenditoriali, cosa studiare per un diventare imprenditore di successo.

Sei pronto?

Partiamo!

 

Come diventare imprenditore partendo da zero

Cosa si intende esattamente con il termine “imprenditore”?

La definizione corretta del termine imprenditore nella lingua italiana, riportata anche da Wikipedia e dal dizionario online sviluppato da Google in collaborazione con l’Oxford Lanaguages è questa: “un imprenditore è la persona che esercita professionalmente un’attività economica organizzata ai fini della produzione e dello scambio di beni o di servizi.”

Nella realtà dei fatti un imprenditore è una persona ambiziosa, che ha deciso di realizzare un suo progetto, di investire il suo tempo, soldi e capacità per svilupparlo e avviare una nuova attività.

Il modo migliore per diventare imprenditore partendo da zero è senza dubbio quello di studiare da chi ha fatto questo percorso prima di te.

Infatti non esiste nessuna università e nessuna laurea per diventare imprenditore!

Sfatiamo subito un mito: si può diventare imprenditore a qualsiasi età.

Inoltre in questo ambiente non ci sarà mai la discriminazione verso le donne come nel mondo del lavoro.

Se sei una donna e hai le giuste capacità, lo dimostrerai sul campo, e nessuno potrà negarti le stesse possibilità dei tuoi concorrenti uomini!

In tutto il mondo esistono migliaia di uomini e donne che gestiscono con successo le loro attività, giovani e meno giovani.

L’unica scuola che conta è quella dell’esperienza che potrai sviluppare in due modi:

  • investire tempo e soldi, creare un’impresa, provare e sbagliare, finchè non ci riuscirai
  • studiare da imprenditori di successo che hanno fatto quest’esperienza prima di te

Se vuoi diventare imprenditore di successo la prima cosa che devi fare è focalizzarti sul tuo obiettivo e iniziare a lavorare per raggiungerlo.

Per raggiungere i tuoi obiettivi nel minor tempo possibile, devi avere certamente un piano ben preciso.

 

Come diventare un imprenditore di successo

Sia che tu voglia diventare imprenditore agricolo, un imprenditore digitale o aprire una nuova attività di qualsiasi tipo, è davvero fondamentale avere un piano ben preciso.

Al giorno d’oggi infatti è davvero facile mettersi in proprio, ma proprio per questo dovrai anche fare i conti con una concorrenza molto agguerrita.

Ogni anno nascono migliaia di piccole imprese, ma anche medie e grandi imprese, che poi troppo spesso finiscono per faticare a sopravvivere già nei primi anni di vita.

Giovani imprenditori, spesso totalmente impreparati, desiderosi di inseguire il proprio sogno, fanno troppo affidamento sulla propria idea imprenditoriale e finiscono col fare un solo un gran buco nell’acqua.

Si focalizzano sugli adempimenti burocratici, magari affidandosi ai consigli di un commercialista, si recano all’Agenzia delle Entrate per aprire l’attività, senza invece preoccuparsi troppo di avere le giuste competenze per fare gli imprenditori.

Alcuni magari si rivolgono ad un incubatore d’ imprese, spesso finendo col perdere un sacco di tempo.

Altri invece decidono di creare un business autonomo, senza studiare attentamente la situazione.

In entrambi i casi il rischio è quello di non sviluppare le competenze giuste per riuscire a gestire autonomamente una nuova attività nel migliore dei modi.

Vuoi diventare un imprenditore di successo?

Qual è il segreto che accomuna i migliori imprenditori al mondo?

La gestione delle Risorse Umane?

O forse le capacità più operative nella Gestione D’ Impresa?

Ecco alcuni buoni consigli utili da prendere al volo.

 

1. Identifica un problema da risolvere

Molte persone erroneamente credono che la cosa più importante sia avere la competenza tecnica nel gestire il lavoro quotidiano.

Ad esempio tante persone che aprono un ristorante pensano che essere bravi in cucina possa fare la differenza, mentre ad esempio chi vuole diventare imprenditore agricolo, punta tutto sulle sue competenze tecniche nell’agricoltura, e così via.

Certo questi elementi sono sicuramente molto importanti come punto di partenza, ma per creare un impresa di successo, ci vuole ben altro al giorno d’oggi!

La prima cosa che dovresti fare è individuare un problema specifico da risolvere.

Qualsiasi business di successo è semplicemente la risposta concreta ad un problema reale che le persone hanno nella vita di ogni giorno e che vogliono risolvere.

Un buon imprenditore sa bene che il primo segreto di un’attività economica redditizia è quello di creare una soluzione più efficace e innovativa rispetto a quelle già esistenti per attrarre più clienti.

Se pensi di avere avuto una buona idea imprenditoriale, ma non riesci a identificare il problema reale che può risolvere, puoi sempre crearlo con delle strategie di marketing ad hoc.

Ogni giorno le aziende immettono sul mercato nuovi prodotti di cui non avevamo bisogno… Ma come per magia diventano poi indispensabili grazie a campagne di marketing pensate appositamente per sviluppare un bisogno all’acquisto!

 

2. Trova un’idea di business innovativa

Per diventare imprenditore di successo e avviare una nuova attività, devi senza dubbio prima di tutto trovare una buona idea imprenditoriale.

Ogni giorno migliaia di persone al mondo pensano di avere le migliori idee imprenditoriali, idee originali e idee innovative che faranno sicuramente il successo delle loro nuove attività.

Anche le migliori idee di business necessitano però sempre delle competenze necessarie che solo un buon imprenditore sa come sfruttare per sviluppare un’impresa che funzioni davvero.

Quando hai una visione chiara del problema e del tuo progetto di business dovrai sicuramente iniziare a confrontarti e metterla in relazione con la realtà del mercato

Nessun esercito ha mai vinto una battaglia senza conoscere i suoi nemici.

Se vuoi diventare un imprenditore di successo devi aver assolutamente ben chiaro questo concetto!

E’ fondamentale confrontare la tua idea di business con l’offerta commerciale già presente sul mercato e trovare il modo migliore per ritagliarti la tua fetta della torta.

 

diventare imprenditore
Come diventare un imprenditore di successo

 

3. Studia il mercato e i tuoi concorrenti

Per capire se la tua idea di business può funzionare, devi prima di tutto metterla in relazione col mercato.

Cercare di farti subito un’idea chiara e precisa della situazione che dovrai affrontare, capire i bisogni dei tuoi consumatori, le potenzialità del settore e i pericoli a cui andrai in contro.

Per diventare un imprenditore di successo dovrai  sempre essere pronto ad adattare la tua strategia in relazione all’offerta commerciale dei tuoi concorrenti già presente sul mercato.

Dovrai trovare un modello di business innovativo e una strategia che ti possa permettere di offrire qualcosa di differente dai tuoi concorrenti.

Per motivare le persone ad acquistare da te e non dai tuoi concorrenti dovrai dargli sempre un motivo valido per farlo.

Metti tutte le tue analisi nero su bianco e iniziare a realizzare il tuo business plan.

Non è una cosa che fanno solo le grandi e medie imprese, il business plan è un elemento davvero fondamentale per avviare la tua attività.

In questo modo aumenterai moltissimo le tue probabilità di successo!

Se non sai come fare un’analisi di mercato, qui trovi una guida pratica ed efficace.

 

4. Realizza un piano marketing efficace

Se vuoi diventare un vero imprenditore di successo, studia attentamente le strategie di marketing che funzionano davvero, imparale bene e adattale alle necessità specifiche del tuo business.

Nessun capitano ha mai vinto una battaglia senza una buona strategia.

Fare l’imprenditore vuol dire combattere ogni giorno per conquistare i tuoi clienti.

E non pensare di rimandare a dopo tutto questo, perchè quando deciderai di avviare la tua nuova attività,  non avrai più molte chances di aggiustare il tiro, se non ci avrai già pensato per tempo.

Studia un piano A e un piano B, e sii pronto ad affrontare qualsiasi inconveniente.

Qualsiasi nuova attività, anche se si basa su un’ottima idea, ha bisogno di essere rivisitata e riorganizzata anche più volte durante tutta la complicata fase di avviamento.

Dopo aver studiato bene il mercato, realizzato il tuo business plan dettagliato e aver fatto il tuo piano di marketing strategico, il tuo progetto imprenditoriale avrà certamente molte più possibilità di successo!

 

5. Lancia la tua idea sul mercato

Il passo finale sarà quello decisivo: lanciare l’idea giusta sul mercato.

Una volta che avrai pianificato attentamente come trasformare la tua idea imprenditoriale in un business di successo, sarà arrivato il momento di avviare la tua attività.

In questa fase potresti ancora aver bisogno di effettuare qualche modifica o di aggiustare un po’ il tiro…

Ma se avrai pianificato bene il tuo progetto, avrai sicuramente già le soluzioni pronte a portata di mano per risolvere qualsiasi problema durante la fase di avviamento!

Okay, spero che tu abbia trovato diversi spunti di riflessione interessanti leggendo fin qui.

Ora però forse ti starai chiedendo questo…

Si, ma cosa studiare per diventare imprenditore?

Dovresti andare all’Università e prendere una Laurea, o forse partecipare ad un incubatore d’ imprese, o ti basterà avere le giuste competenze?

La verità è che come te, tante persone si fanno ogni giorno queste domande, ma non esiste assolutamente nessuna università che ti possa aiutare a diventare un buon imprenditore.

Informarsi sugli adempimenti burocratici necessari per avviare sia piccole che grandi imprese, non farà sicuramente di te un imprenditore di successo.

Certo sono cose che inevitabilmente dovrai affrontare, ma la differenza la farà ben altro.

Il modo migliore per diventare un imprenditore di successo è ascoltare i consigli e imparare le giuste strategie di marketing e come fare un business plan, da chi ha fatto questo percorso prima di te!

In questo modo potrai evitare di commettere gli stessi errori che fanno migliaia di persone ogni giorno, perdere un sacco di tempo e di soldi e avrai un percorso già impostato e pronto all’uso.

 

Corso per diventare imprenditore

Diverse persone ogni giorno cercano su Google se vi siano corsi universitari per diventare imprenditori.

Se stai pensando seriamente di metterti in proprio, sappi che la buona riuscita del tuo progetto dipenderà comunque totalmente prima di tutto da te e dalle tua capacità personali.

Da come saprai rispondere ai bisogni dei tuoi clienti e da come pianificherai di sviluppare il tuo progetto.

Ma esiste un buon corso per diventare imprenditore?

Se vuoi avviare una startup o vuoi lavorare in grandi aziende, potresti affidarti ad un incubatore d’ imprese e passare mesi e mesi a produrre documenti infiniti per passare i concorsi necessari ed eventualmente accedere a qualche programma specifico, sperando che alla fine sia veramente valido.

Ma se devi avviare una piccola o media attività, quasi certamente la strada migliore è un’altra.

La verità è che per diventare un imprenditore di successo non serve passare giornate infinite a studiare teoria, ma piuttosto una buona dose di impegno e determinazione per imparare velocemente alcuni concetti e sviluppare il prima possibile le giuste competenze imprenditoriali.

Se vuoi davvero imparare come diventare un imprenditore di successo, devi innanzitutto partire da te stesso!

La maggior parte di chi ce l’ha fatta prima di te, ha imparato sulla propria pelle, dopo tanti errori e fallimenti, soldi persi e sofferenza, prima di riuscire eventualmente a realizzare il proprio sogno.

Oggi però tu hai l’opportunità di acquisire le competenze giuste per sviluppare la tua impresa.

Dopo aver ricevuto centinaia di richieste dai lettori del blog, ho sviluppato una guida estremamente pratica ed efficace per aiutarti ad avviare in poco tempo la tua nuova attività.

Si chiama Business Mastery e ha già aiutato migliaia di persone prima di te a realizzare il proprio sogno!

Scopri anche tu le migliori strategie per diventare un imprenditore di successo partendo da zero.

In bocca al lupo per i tuoi progetti 🙂

Un abbraccio,

Paolo

Ti è piaciuto l'articolo?

Se non l'hai già fatto, condividilo con i tuoi amici :) 

Paolo

Seguimi sui social

A proposito dell'autore

Dopo la laurea in Marketing e Comunicazione Aziendale ho iniziato la mia carriera come imprenditore e avviato attività in diversi settori. Ho creato questo sito per aiutare tutte le persone che come me vogliono cambiare vita e mettersi in proprio. Grazie a StartFacile.com, ogni anno più di 100.000 imprenditori imparano come avviare con successo le loro nuove attività.

Cosa ne pensi di questo articolo? Scrivi il tuo commento qui sotto!

Your email address will not be published. Required fields are marked

  1. Wow! Grazie mille per i tuoi insegnamenti!!!

    Il corso Business Mastery mi è stato davvero utilissimo in tutto! :*

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}

Altri contenuti interessanti che potrebbero piacerti:

Come aprire una pasticceria: costi, guadagni e idee di successo
Come aprire un negozio di bici di successo: la guida definitiva step by step
Come aprire un negozio di fiori: guida completa, iter, costi e guadagni
Come aprire un agriturismo di successo: la guida completa definitiva
Come aprire una ludoteca: la guida definitiva a costi, requisiti e guadagni
Come aprire un negozio di detersivi: la guida completa definitiva

Page [tcb_pagination_current_page] of [tcb_pagination_total_pages]