Come mettersi in proprio con successo: 14 buoni motivi per farlo subito

Mettersi in proprio

0  comments

Scritto da Paolo

Ultimo aggiornamento il 30/05/2021 15:10

Non ne puoi più della tua routine e del solito lavoro?

Vuoi dare una svolta alla tua vita?

Hai una buona idea imprenditoriale e vuoi provare a realizzarla?

In questo articolo vedremo insieme come mettersi in proprio sia la scelta migliore sotto vari punti di vista.

Non solo per dare una svolta alla tua carriera lavorativa, ma anche e soprattutto per la tua vita personale.

Scoprirai come mettersi in proprio e avviare una nuova attività di qualsiasi tipo, che sia un negozio online o un’attività autonoma tradizionale, dalla valutazione delle migliori idee di business, fino ai passaggi fondamentali per la creazione dell’impresa vera e propria.

Sei pronto?

Iniziamo!

 

Come mettersi in proprio con successo

Mettersi in proprio è senza dubbio la soluzione ideale per chiunque non voglia conformarsi alla vita da lavoratore dipendente, dare una svolta alla propria vita e costruirsi un futuro migliore.

Fare impresa è molto rischioso e soprattutto se non hai esperienza, rischi di mettere a rischio i tuoi soldi.

Purtroppo infatti circa la metà delle nuove aziende chiude entro i primi 3 anni dall’avviamento, lo sapevi?

L’inesperienza e l’improvvisazione delle persone che decidono da un giorno all’altro di mettersi in proprio, sono la causa principale dell’insuccesso di chi poi si trova a lottare ogni giorno in un mercato sempre più affollato e competitivo.

Se vuoi evitare di fare anche tu gli stessi errori, scarica ora il mio report gratuito e scopri come partire fin da subito con il piede giusto!

Per metterti in proprio con successo sicuramente non basterà cercare su Google quali sono le idee imprenditoriali più in voga del momento.

Dovrai senza dubbio scegliere il momento giusto per farlo, avere un buon modello di business innovativo da applicare alla tua idea di impresa, condurre ricerche di mercato, realizzare un business plan e un piano di marketing efficace per avviare nel migliore dei modi la tua nuova attività.

 

Come mettersi in proprio senza soldi

Mettersi in proprio senza soldi da investire è un problema comune a molti aspiranti imprenditori.

Le soluzioni ci sono e sono essenzialmente due:

  1. puoi cercare di ottenere dei finanziamenti per la tua attività
  2. oppure puoi avviare un business online con pochi soldi

Nel primo caso è evidente che dovrai cercare le migliori possibilità di finanziamento e convincere qualcuno a credere ed investire nella tua idea di business.

Se vuoi trovare davvero qualcuno disposto a darti dei soldi, oltre a cercare tra le migliori opzioni di finanziamento possibili, dovrai sicuramente presentarti con un business plan realistico.

Al giorno d’oggi comunque non devi necessariamente recarti in banca per ottenere dei fondi, perchè infatti esistono molti altri modi per ottenere credito per la tua impresa, ad esempio come i finanziamenti regionali o i contributi dell’Unione Europea.

Se vuoi scoprire come ottenere finanziamenti per la tua attività, leggi la mia guida su come ottenere finanziamenti a fondo perduto.

Se invece vuoi creare un business online a basso costo, dove però dovrai impegnarti di più in prima persona. I soldi che non investirai nel progetto, dovranno essere compensati da un tuo maggiore impegno in termini di tempo ed energie per risolvere tutti i problemi che ti troverai ad affrontare.

Ma ora vediamo subito insieme tutti i buoni motivi per cui mettersi in proprio al giorno d’oggi!

mettersi in proprio

Mettersi in proprio: 14 buoni motivi per farlo subito!

Se l’economia è in crisi, è assolutamente normale chiedersi se sia davvero il momento giusto per mettersi in proprio. In realtà anche in un momento di crisi economica, i lavoratori autonomi e gli imprenditori avranno sempre maggiori libertà dei lavoratori dipendenti di trovare nuove e migliori soluzioni.

Metterti in proprio l’unico modo per essere davvero padrone al 100% del tuo destino.

Inoltre oggi viviamo in un’epoca storica dove non è mai stato così facile avviare una nuova attività!

Sia che tu voglia avviare una nuova impresa, aprire un negozio di prodotti di vario tipo, o metterti in proprio come lavoratore autonomo, oggi grazie ad internet e alle nuove tecnologie, chiunque ha davanti a sé un’enormità di nuove opportunità di business.

Basta saperle cogliere!

Se stai pensando di metterti in proprio, non dovresti infatti focalizzarti solo sulle forme giuridiche (come società di capitali, ditte individuali e regime forfettario) per avviare la tua attività d’impresa.

La cosa fondamentale in realtà è studiare bene il mercato e fare un piano operativo dettagliato che comprenda tutte le attività di marketing per avviare la tua nuova attività nel migliore dei modi.

Se vuoi davvero intraprendere questa strada, ti consiglio vivamente di prendere la cosa molto sul serio.

Scarica subito il mio Report Gratuito e scopri quali sono i 7 Errori da non fare per Diventare un Imprenditore di Successo (e come puoi evitare di farli anche tu).

Ora eccoti alcuni buoni motivi per cui dovresti trasformare la tua idea di business in una vera e propria attività d’impresa il prima possibile!

 

1. Puoi farlo a qualsiasi età

Quand’è il momento giusto per mettersi in proprio?

Mettersi in proprio da giovani, mettersi in proprio a 40 anni o mettersi in proprio a 50 anni?

LEGGI ANCHE:  Come aprire una palestra di successo: la guida completa definitiva

Se queste sono le tue preoccupazioni, puoi tranquillizzarti subito, perchè per mettersi in proprio l’età è assolutamente indifferente…

Quello che è importante invece è avere un progetto serio e trovare i fonti di finanziamento necessarie per avviare l’attività e sostenerla nella fase di avviamento.

 

2. Non sarai mai più discriminato/a

Non sei soddisfatto/a del tuo lavoro?

I tuoi colleghi o il tuo capo non ti valorizzano abbastanza?

O magari mandi decine e decine di curriculum ma non riesci proprio a trovare un impiego soddisfacente…

Mettersi in proprio è la giusta opportunità per uscire da questo circolo vizioso di insoddisfazioni e creare autonomamente qualcosa che ti soddisfi veramente!

Potrai dare una vera e propria svolta alla tua carriera lavorativa, senza aspettare che sia sempre il tuo capo a decidere cosa ne sarà della tua vita e quando è il momento di darti un aumento.

Se al momento sei ancora un lavoratore dipendente, ricordati di dare un adeguato preavviso in azienda quando sentirai che sia arrivato il momento giusto per metterti in proprio.

Mettersi in proprio non vuol dire solo far stampare dei biglietti da visita e inserirsi in una rete di professionisti e lavoratori indipendenti, ma è una vera e propria scelta di vita.

E’ una scelta difficile, lo so bene, e per questo ho dedicato buona parte del mio Corso Business Mastery anche a questi aspetti fondamentali nella vita di qualsiasi persona.

 

3. Avrai il controllo totale sul tuo futuro

Mettersi in proprio ti permetterà di sviluppare qualcosa che sarà soltanto tuo o di cui comunque avrai pieno controllo se sarai in società con qualcuno.

Finalmente il tuo destino ritornerà nelle tue mani e potrai decidere da te quando andare in ferie e quando smettere di lavorare.

Sarai l’unica persona in grado di controllare la tua vita e potrai lavorare per avere un futuro migliore.

Se hai delle incertezze circa le minori tutele che potresti avere rispetto ad un contratto di lavoro dipendente, ricordati che oltre ad avere la possibilità di avviare un’attività lucrativa, puoi sempre stipulare un’Assicurazione Infortuni e un’Assicurazione Disoccupazione per proteggerti in caso di eventuali problemi.

 

4. Diventerai parte di una grande famiglia

Essere un imprenditore o un’imprenditrice vuol dire diventare parte di una grande famiglia.

Gli imprenditori sono persone che cercano di collaborare tra loro, scambiarsi opinioni e consigli.

Questo è ovviamente anche lo scopo principale di questo sito web.

Aiutarti a creare un business di successo!

Avrai la possibilità di realizzare le tue idee imprenditoriali, di entrare a far parte di una rete di lavoratori indipendenti e di conoscere persone intraprendenti che vogliono migliorare la propria carriera lavorativa.

 

5. Sarai libero di essere te stesso

Se deciderai di metterti in proprio non avrai più nessuno da cui prendere ordini.

Nessun grande capo da compiacere, nessun collega antipatico a cui sorridere per convenienza.

Riconquisterai immediatamente di nuovo la totale libertà di essere te stesso.

Inoltre potrai migliorare le tue risorse economiche ed il tuo potere d’acquisto.

Tutto dipende solo da te!

Più ti impegni e più aumenterai le tue possibilità di avviare un’attività di successo.

 

6. Non ti annoierai mai

Non avere un’occupazione, o ancora peggio averne una che non ci soddisfa, è il modo migliore per sprecare la nostra vita.

Il tempo che abbiamo a disposizione è purtroppo molto limitato, e credo che chiunque dovrebbe cercare di viverlo al meglio!

Un lavoro per cui vieni pagato ad ore e qualcuno ti dice sempre cosa fare, può certamente dare una falsa sicurezza dello stipendio fisso, ma è anche il modo migliore per annoiarsi.

Mettersi in proprio ed entrare a far parte del mondo dei lavoratori indipendenti e degli imprenditori, al contrario è sicuramente più rischioso, ma proprio per questo sarà anche più stimolante e coinvolgente.

Credimi, se deciderai di metterti in proprio, non ti annoierai mai!

 

7. Potrai dar sfogo alla tua creatività

Gli imprenditori sono per definizione persone creative, innovatrici e dinamiche.

Se possiedi già queste caratteristiche, allora mettersi in proprio sarà sicuramente una scelta facile per te.

In ogni caso potrai dar ampio sfogo alla tua fantasia quando si tratterà di allestire il tuo negozio, creare il tuo brand, promuovere la tua attività, ecc..

Il mondo è pieno di idee imprenditoriali creative, soluzioni di business innovative e avventure straordinarie ed emozionanti.

Pensi che stia esagerando?

Pensa a Jeff Bezos che ha iniziato solo qualche anno fa a lavorare del garage di casa sua alla creazione di Amazon, ed ora è uno degli imprenditori più ricchi del mondo!

O ad Elon Musk che ha già avviato diverse aziende, ed ora sta dedicando il suo tempo e soldi per realizzare il suo sogno di arrivare dove nessun’altro è mai arrivato prima: andare sul pianeta Marte!

Qualsiasi sia il tuo sogno, tutto dipenderà soltanto da te e da come deciderai di pianificare e di sviluppare la tua idea d’impresa.

 

8. Potrai far felici altre persone

Mettersi in proprio vuol dire innanzitutto trovare il modo migliore per risolvere i problemi delle persone.

Se non lo farai nessuno sarà disposto a pagarti per quello che offri.

Potrai contribuire in modo positivo allo sviluppo della società, del tuo paese, della tua città e delle persone che ti circondano.

Questo sito è pensato proprio per questo!

Per aiutare tutti coloro che vogliono mettersi in proprio ad avviare con successo la propria attività.

Se non sai ancora bene da che parte iniziare per metterti in proprio, scarica questo Report Gratuito.

 

9. Potrai dimostrare veramente chi sei

Prova a pensare quando ti presenterai a qualcuno e potrai dire con fierezza: “Questa è la mia attività”.

Poter creare qualcosa da zero con le tue mani è veramente una sensazione indescrivibile!

LEGGI ANCHE:  Come diventare imprenditore di successo partendo da zero

L’hai creata tu con le tue idee e il tuo lavoro e non c’è niente di più bello di cui andare fieri.

Sia che tu voglia aprire un’attività tradizionale, come un negozio di abbigliamento personalizzato o un negozio di sigarette; oppure avviare un’attività online, come vendere corsi online, o aprire un e-commerce, il successo del tuo business dipenderà solamente da te.

Sarà una sfida con te stesso/a.

Non credo ci sia niente di più entusiasmante nella vita!

Non credi anche tu?

 

10. Potrai vivere grazie alle tue passioni

La maggior parte delle persone che decide di mettersi in proprio lo fa per seguire una propria passione e potercisi dedicare il più possibile.

Ti piace la fotografia? Diventa un fotografo!

Ti piacciono i dolci? Apri una pasticceria!

Ti piace cucinare? Apri un ristorante!

Poter vivere e lavorare seguendo le proprie passioni è qualcosa di veramente fantastico.

Non trovi anche tu?

 

11. Potrai guadagnare più soldi

Mettersi in proprio consente certamente anche di guadagnare molto di più di un lavoro da impiegato.

Come negarlo?

Fare impresa vuol dire anche avere potenziali guadagni infiniti.

Si hai capito bene, potrai potenzialmente guadagnare soldi all’infinito.

Tutto dipende da te!

Anche se parti in piccolo, puoi aprire un’attività e poi reinvestire i tuoi guadagni in qualcos’altro.

Poi aprirne un’altra e così via.

 

12. Potrai viaggiare di più

Le nuove tecnologie, il lavoro da remoto, la libertà di poterti gestire come meglio credi.

Mettersi in proprio è certamente il modo migliore per avere più tempo libero per se stessi e la propria famiglia o per vivere e lavorare ovunque si voglia.

Qualsiasi sia l’attività che deciderai di aprire potrai decidere in qualsiasi momento di delegare parte dei compiti e gestirla come e dove meglio credi.

E non sto parlando solo delle attività online, ma ormai è davvero possibile gestire praticamente qualsiasi tipo di business anche da remoto (almeno in parte).

 

13. Potrai essere veramente soddisfatto del tuo lavoro

Non c’è alcun dubbio…

Mettersi in proprio e creare qualcosa da zero ti darà delle grandi soddisfazioni.

Vedere i tuoi progetti realizzarsi passo dopo passo, dopo averci messo tanto impegno ed energie…

Tutto questo non ha prezzo!

Il giorno dell’inaugurazione della tua nuova attività, il momento in cui realizzerai la tua prima vendita, conquisterai il tuo primo cliente o raggiungerai qualche altro importante traguardo.

Tutte queste cose ti daranno emozioni uniche e sono già un ottimo motivo per mettersi in proprio.

Aggiungi tutti gli altri punti che abbiamo visto fin’ora e fai tu le tue valutazioni…

 

14. Diventerai una persona migliore

Sì, hai letto bene…

Per avviare con successo la tua attività dovrai affrontare e superare diverse difficoltà, impegnarti ogni giorno al massimo ed essere determinato a raggiungere i tuoi obiettivi.

Tutto questo ti farà maturare.

Se deciderai di lanciarti in questa nuova sfida, avrai l’opportunità di affrontare grandi sfide.

Grazie a questo imparerai tantissime cose e sì, diventerai anche una persona migliore.

Diventerai una persona più sicura di se, più determinata, più concreta, più efficiente e più vincente!

E allora cosa aspetti?

Scarica subito il mio report e scopri i 7 Errori da NON Fare per Diventare un Imprenditore di Successo!

creare un business di successo

Mettersi in proprio conviene?

Sia che tu voglia metterti in proprio e avviare un’impresa innovativa, sia che tu voglia un’attività tradizionale come un bar, un ristorante o un negozio, sia che tu voglia diventare un libero professionista, devi prepararti con impegno a quello che ti aspetta.

Mettersi in proprio è sicuramente un’ottima opportunità per crearsi una vita totalmente indipendente e poter anche guadagnare molti soldi.

Se hai letto fin qui questo post su come mettersi in proprio, significa che il tuo desiderio di cambiare vita è davvero grande.

Questo è sicuramente un ottimo punto di partenza per affrontare e vincere questa sfida entusiasmante!

Se non fai un lavoro che ti da le soddisfazioni che meriti, metterti in proprio è la soluzione giusta per dare una svolta alla tua vita.

Se deciderai di metterti in proprio:

  • non dovrai più dipendere dalle scelte di nessun’altro
  • non dovrai più sperare che l’azienda per cui lavori non fallisca
  • non dovrai più sperare che domani ci sarà ancora spazio per te
  • niente più noiosissima routine
  • niente più compiti frustranti
  • niente più attività che non ti danno soddisfazioni
  • potrai scegliere il tipo di attività che vuoi svolgere
  • potrai guadagnare grazie alle tue passioni
  • potrai scegliere di cosa occuparti e cosa delegare ad altri
  • potrai scegliere quando lavorare
  • potrai scegliere quando andare in vacanza

 

Devo continuare?

Ricordati bene però che all’inizio non sarà per niente facile e per questo devi assolutamente preparati al meglio ad affrontare questa sfida.

Altrimenti sarà come voler vincere la maratona di New York senza aver mai neanche provato a fare una corsa al parco sotto casa…

La fase di avviamento è proprio quella più difficile e che determina spesso chi ce la fa e chi non ce la fa.

Dovrai studiare attentamente il settore dove andrai ad operare, capire come differenziarti dalla tua concorrenza, attrarre i tuoi futuri clienti, e far quadrare sempre i conti alla fine di ogni mese.

Dovrai imparare a fare un’analisi di mercato, un business plan efficace e un piano di marketing, le migliori strategie per promuovere il tuo business, battere i tuoi concorrenti e conquistare ogni giorno i tuoi clienti ideali.

Nel mio Corso Business Mastery troverai tutto quello che ti serve davvero per avviare con successo la tua attività, diventare un imprenditore e superare tutte le difficoltà che dovrai affrontare ogni giorno!

Ora tocca soltanto a te impegnarti, credere nelle tue idee e applicare le giuste strategie…

Sono sicuro che anche tu riuscirai a raggiungere i tuoi obiettivi 😉

Ti è piaciuto l'articolo?

Se non l'hai già fatto, metti un mi piace e condividilo con i tuoi amici :) 

Paolo

Seguimi sui social

A proposito dell'autore

Dopo la laurea in Marketing e Comunicazione Aziendale ho iniziato la mia carriera come imprenditore e avviato attività in diversi settori. Ho creato questo sito per aiutare tutte le persone che come me vogliono cambiare vita e mettersi in proprio. Grazie a StartFacile.com, ogni anno più di 100.000 imprenditori imparano come avviare con successo le loro nuove attività.

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}

Altri contenuti interessanti che potrebbero piacerti:

LEGGI LA GUIDA
Come fare un Business Plan in 10 mosse: esempio business plan efficace
LEGGI LA GUIDA
Aprire in franchising: come aprire un franchising di successo
LEGGI LA GUIDA
Quali sono i lavori del futuro più redditizi: cosa faremo nel 2030
LEGGI LA GUIDA
Come aprire una partita iva online: normativa e iter burocratico
LEGGI LA GUIDA
Come raggiungere gli obiettivi efficacemente: 5 strategie infallibili
LEGGI LA GUIDA
Come aprire un’attività redditizia partendo da zero
Share this
>